Il Vescovo Tremolada a Borgosatollo per l’Adorazione Perpetua

Il vescovo di Brescia, mons. Pierantonio Tremolada, sarà a Borgosatollo domani sera (giovedì 27 settembre) per ricordare i 9 anni dall’inizio dell’adorazione perpetua. Mons. Tremolada celebrerà la santa Messa alle ore 20.00 in chiesa parrocchiale.
“Abbiamo iniziato più di dieci anni fa con fra Marco che aveva iniziato l’adorazione a Carnate (parrocchia di Milano) e le aveva suggerita per la nostra zona” spiega don Gino.

Intervista a don Gino, parroco di Borgosatollo


Questa esperienza è qualcosa di meraviglioso – continua il parroco – perché è la certezza che Gesù è presente in mezzo a noi, Gesù vivo risorto. Sento tante persone che dicono <<noi andiamo nella cappella dell’adorazione e dopo esserci fermati per un po di tempo usciamo rigenerati nel corpo e nello spirito>>. Allora credo che per una comunità cristiana – conclude – è un dono grande perché tanti si sono messi a disposizione. Mi auguro che questa esperienza sia vissuta nella gioia per la nostra comunità e diventi anche propulsiva per gli altri paesi perché è un dono che il Signore fa a una comunità, a delle persone, a delle famiglie e alla Chiesa”.
Con l’occasione verranno anche realizzati alcuni lavori nella cappella dell’adorazione, tra questi al posto della tenda bianca verranno realizzati dei pannelli raffiguranti come la Parola di Dio diventa vita nel figlio suo Gesù, che si dona a noi come pane. Preziosa è stata la collaborazione delle suore e di suor Sonia per la scelta delle scene raffigurate che saranno quelle di Elia e la vedova di Zarepta, i discepoli di Emmaus e centralmente la mano di Dio volta verso l’Eucarestia. Ci sarà anche la scritta “Si aprirono i loro occhi e lo riconobbero”, ma in modo molto leggero e sfumato perché il centro del nostro sguardo non dovrà essere questo quadro, ma l’Eucarestia. Sull’altare ci sarà l’Ostensorio. Inoltre verrà creata una sorta di bussola all’entrata e la statua della Madonna verrà spostata vicino alla libreria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *