E-governance 4.0: cittadini insieme per la tutela ambientale

Nella mattinata del 18 gennaio, presso il Municipio di Borgosatollo, verrà presentato l’innovativo progetto ambientale che il Comune sta perseguendo da alcuni mesi. Obiettivo dell’amministrazione è quello di avere maggiore consapevolezza e precisione sui dati ambientali di Borgosatollo, per poterli conoscere, gestire e condividere con la cittadinanza. Il tutto affinché anche il tema ambientale, particolarmente tecnico, possa essere partecipato con i cittadini.

Il progetto che verrà presentato si costituisce di alcuni elementi di base: l’installazione di una centralina di rilevazione dell’aria proprio sul territorio di Borgosatollo, per avere dati certi e precisi. L’acquisto di tale centralina è stato possibile grazie al prezioso contributo di 18 aziende sponsor del territorio, che sabato mattina presso il municipio verranno riconosciute.

In seconda battuta il progetto consiste in una piattaforma web (un sito interattivo in cui non solo si può visionare, ma anche inserire informazioni) con la quale amministrazione, cittadini, imprese possono “dialogare“ sulle realtà che hanno un impatto ambientale nel comune e nelle zone limitrofe. Tramite il sito sarà possibile visionare i siti produttivi, agricoli, residenziali con un impatto ambientale e i cittadini potranno segnalare rilevazioni in ordine a molestie olfattive, fumi, altre tematiche ambientali per renderle note e condividerle con l’amministrazione.

L’amministrazione, dal canto suo tramite la piattaforma, potrà rendere noti alla cittadinanza e le imprese i dati della centralina sulla rilevazione dell’aria e rendere nota ogni altra iniziativa in tema ambientale. Si tratta di avere una mappatura costantemente aggiornata di tutto ciò che impatta sull’ambiente a Borgosatollo.
Infine il progetto consiste nell’attivazione di un Osservatorio Civico sui temi ambientali. Dalle prossime settimane i cittadini interessati potranno candidarsi a far parte di questo gruppo che lavorerà durante l’anno su progetti di tipo ambientale, partendo dall’analisi dei dati della piattaforma. Il progetto di e-governance ambientale è sviluppato grazie alla collaborazione con l’azienda Algebra Srl.

Sabato mattina dalle 10 alle 12 presso il Municipio si terrà la presentazione alle imprese sponsor e alla cittadinanza.

“Lavorare a favore dell’ambiente oggi per una amministrazione comunale di piccole medie dimensioni non è semplice. Molto spesso reazioni veramente impattanti vengono scelte ad altri livelli, cambiare i comportamenti della popolazione affinché sia più sensibile alla tematica ambientale è la strada che abbiamo invece deciso di perseguire qui a Borgosatollo. Il progetto che verrà presentato sabato mattina va proprio in questa direzione: prima di tutto conoscere il nostro ambiente, imparare a capire le dinamiche che lo rappresentano dal punto di vista ambientale. Comprendere che ogni azione personale ha un impatto sull’ambiente che tutti vivono, e di conseguenza definire obiettivi raggiungibili tramite l’osservatorio civico per migliorare il nostro ambiente. Questo è quello che intendiamo fare, consapevoli della difficoltà del nostro progetto. Sabato sarà anche l’occasione per ringraziare le aziende che hanno dimostrato una grande sensibilità sul tema garantendoci di poter partire con questa progettualità, aziende alle quali va tutto il nostro ringraziamento.”

Elisa Chiaf, Assessore all’Ecologia e Tutela Ambientale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *