Bando Lumen: dal 1°marzo attivo il numero verde

Dal 01/03/2021 è attivo tutti i giorni dell’anno e h24 il numero verde gratuito 800 30 30 32. Questo numero, gestito dall’impresa Citelum S.A., vincitrice dell’appalto per la gestione e riqualificazione della pubblica illuminazione (bando Lumen), permette ai cittadini e alle attività produttive, di segnalare direttamente i guasti di lampadine per l’illuminazione di strade e ambienti pubblici all’aperto (parcheggi, parchi, …). Nella segnalazione è importante indicare: Comune, via, numero civico e numero identificativo del palo. La segnalazione sarà presa in carico dalla società incaricata ed eseguito l’intervento nei tempi stabiliti dal contratto di gestione.

È stato ufficialmente approvato dai comuni e dalla Comunità Montana di Valle Sabbia, capofila dell’aggregazione di project financing del Bando Lumen, il progetto definitivo che riguarda la totale riqualificazione a led della pubblica illuminazione e l’implementazione della smart city.

Nei prossimi mesi inizierà la riqualificazione totale, con lampade a led, della pubblica illuminazione su tutto il territorio di Borgosatollo e la successiva predisposizione delle opere di smart city (targa system, telecamere, wi fi, …).

Nel contempo, avendo già sottoscritto la convenzione con la multinazionale Citelum, spetta a lei da lunedì 1 marzo la manutenzione degli impianti tra cui la sistemazione di pali non funzionanti e la messa in sicurezza di problematiche legate alla pubblica illuminazione.

 “Con questo primo passo importante di firma della convenzione sarà possibile da parte dei cittadini richiedere la manutenzione dei pali non funzionanti e sarà compito dell’impresa Citelum garantire, nei tempi stabiliti dal contratto, la sistemazione delle problematiche. Questo permetterà di rendere più efficienti gli interventi che con le sole forze economiche del Comune di Borgosatollo non era possibile adempiere in tempi congrui. Questo seppur negli ultimi mesi, grazie all’Ufficio Tecnico Comunale, è stato possibile sistemare quasi 90 pali della pubblica illuminazione non funzionanti da tempo; spesso non era solo un problema di lampadina ma bensì di impianto elettrico o corpo ottico che non era possibile sostituire se non con ingenti risorse economiche. Ora proseguirà l’iter per l’approvazione del progetto esecutivo e quindi la messa a terra delle opere previste dal Bando Lumen. Confidiamo che il 2021 possa essere l’anno della riqualificazione a Led della pubblica illuminazione, con conseguente enorme risparmio energetico e miglioramento ambientale”. Frusca Marco – Assessore Lavori Pubblici e Manutenzioni di Borgosatollo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *