Messico, 42enne di Borgosatollo ucciso a colpi di pistola

Quattro colpi di pistola mentre andava a fare la spesa a pochi passi da casa a San Cristobal de Las Casas, in Chiapas. Si fermano qui le certezze su come sia morto Michele Colosio, 42enne di Borgosatollo, che da una decina d’anni faceva la spola tra il suo paese, dove è sempre rimasto residente, e il Messico in cui aveva avviato dei progetti di cooperazione e volontariato. Anche la famiglia ha avuto fino ad ora solo notizie frammentarie. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *